Consigli di stile

Se la vostra camera è: Ampia e luminosa: potete sbizzarrirvi, siete fortunati! Potete osare anche colori accesi o scuri, che nella stanza potranno esprimersi senza risultare pesanti o chiudere troppo. Ricordatevi di compensare sempre il colore dominante con altre tinte: se il colore dominante è chiaro scegliete elementi caldi e morbidi, se invece scegliete toni più decisi sistemate qualche elemento chiaro ad illuminare. State attenti a non esagerare: una stanza troppo piena risulta nervosa, soffocante e poco accogliente. Piccola e luminosa: se la stanza è piccola ma ben illuminata bisogna far ben attenzione a non soffocare questo pregio. È possibile inserire elementi forti, ma devono essere davvero pochi e ben bilanciati da elementi luminosi e chiari. Particolarmente importante è non eccedere:il segreto è l'equilibrio. Ampia e non molto luminosa: questa stanza va illuminata, meglio prediligere colori chiari e vivaci, cercando di scegliere tessuti con delle cangianze o dei riflessi: illuminano. L'illuminazione va posizionata in modo strategico evitando una sola fonte centrale, ma preferendo diversi punti luce sparsi. Piccola e non molto luminosa. Un ambiente così va schiarito e ampliato. I tessuti cangianti moltiplicano lo spazio perchè hanno molta profondità! Anche le righe posso aiutare, allungando visivamente lo spazio orizzontalmente e verticalmente. Gli specchi posso essere utili a creare effetti di spazio inattesi. Le tende andranno scelte chiare e molto leggere, e i tappeti a dovranno essere chiari. L'illuminazione poi può aiutare a creare punti di fuga che aumentano le dimensioni dell'ambiente. Nelle stanze piccole infine è assolutamente sconsigliato inserire più elementi di quanto strettamente indispensabile. Arredata con mobili scuri: A seconda dello stile e delle caratteristiche della stanza si può agire diversamente: il nero è moderno e drammatico, ma può risultare pesante. Si può alleggerire con elementi chiari con qualche elemento rosso e arancione o giallo a scaldarlo. Il nero abbinato al turchese o all'azzurro risulta molto chic, ma rischia di diventare freddo. Se invece l'arredamento è in essenza scura, come ad esempio il noce, risulta sfarzoso l'abbinamento con elementi bordeaux e oro, mentre è più romantico l'abbinamento con tinte nocciola, rosa antico e avorio. Arredata con mobili chiari, bianchi: Il bianco assoluto, anche se di grande tendenza rischia di risultare freddo. Meglio spezzarlo con elementi dalle forme tondeggianti e dai colori caldi come candele, cuscini o quadri. Un arredamento chiaro è il contesto ideale in cui inserire una copertura letto di grande personalità.